COMUNICAZIONE ISTITUZIONALE

COMUNICAZIONE ISTITUZIONALE
Il Dr. Antonio Giangrande, Presidente dell’Associazione Contro Tutte le Mafie, sodalizio nazionale riconosciuto dal Ministero dell’Interno, in occasione del progetto “DIMMI CON CHI VAI, TI DIRO’ CHI SEI”, non curante delle ritorsioni, è orgoglioso di presentare le video inchieste esclusive prodotte.
Accurata ricerca e sapiente montaggio logico di servizi giornalistici presenti sul web: sconosciuti, censurati, persi, dimenticati.
Le tv e i portali web d’informazione hanno facoltà d’uso gratuita del filmato che più aggrada, con citazione della fonte.
Dai filmati si possono trarre spunti di indignazione e vergogna, ma anche spunti di approfondimento da ricavare dalle inchieste testuali tematiche e territoriali su http://www.controtuttelemafie.it .
L’INNO SCONOSCIUTO

LA CULTURA SOCIO MAFIOSA DEGLI ITALIANI.

LA MAFIA DEI CONCORSI PUBBLICI. Parte I e Parte II.


LA MAFIA DELL’INFORMAZIONE. OMICIDI DI STAMPA. CIRCO MEDIATICO. GOGNA MEDIATICA.




LA MAFIA DEI MAGISTRATI.

LA MAFIA DELLE SEPARAZIONI ED AFFIDAMENTO DEI FIGLI.

LA MAFIA DELLE ISTITUZIONI.

LA MAFIA DEL RACKET E DELL’USURA.

TUTTO IL RESTO, COMPRESO IL CASO DI SARAH SCAZZI ED ALTRI CASI DI RILEVANZA NAZIONALE, DI CUI SI SONO OCCUPATI GLI UFFICI GIUDIZIARI DI TARANTO, DEFINITO: “IL FORO DELL’INGIUSTIZIA” !!!
http://www.youtube.com/user/malagiustizia
PER LA PROMOZIONE DEL TERRITORIO SI VEDA SU WWW.TELEWEBITALIA.EU
Grazie dell’attenzione.
Presidente Dr Antonio Giangrande – ASSOCIAZIONE CONTRO TUTTE LE MAFIE
099.9708396 – 328.9163996
http://www.controtuttelemafie.ithttp://www.telewebitalia.eu

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: